La comunità di Sant'Angelo Le Fratte in festa per i cento anni di nonna Antonietta Colangelo

15 Nov2019

C’è una nuova centenaria nel Potentino e arriva dal paese delle Cantine e dei murales, Sant’Angelo Le Fratte.

La comunità ha infatti festeggiato i 100 anni di nonna Antonietta Colangelo, la più longeva donna santangiolese.

Per festeggiare il suo secolo di vita, si è tenuta prima una messa e poi un momento conviviale dove, circondata dal calore dei suoi familiari ha ricevuto anche la visita del sindaco Michele Laurino che ha omaggiato nonna Antonietta con una targa che riporta inciso come la forza della memoria è nell’identità dei cittadini longevi.

Insieme alla centenaria anche i suoi quattro figli, Carmela, Pasquale, Giovanni e Rosetta, tutti emozionati per l’importante traguardo raggiunto.

“Auguri alla dolcissima nonna Antonietta Colangelo da parte mia – ha dichiarato il sindaco Laurino – e di tutta la comunità. Questo prezioso patrimonio di valori umani, culturali e civili non può essere disperso. Anzi, il bagaglio di storie, tradizioni e saggezza che possono tramandare gli anziani ad ogni comunità deve essere linea guida per le nuove generazioni affinché dalle esperienze del passato si riesca a costruire un futuro sempre migliore e più a misura d’uomo”.

Quella di nonna Antonietta è stata una vita dedicata interamente alla famiglia ma segnata anche dalla determinazione di andare avanti dopo la perdita del marito ben trent’anni fa. La sua alimentazione consiste nel mangiare roba genuina e locale.

Fonte: Claudio Buono su ondanews.it

Categorie: 
Condividi: