Gli speleologi si sono dati appuntamento a Sant'Angelo le Fratte

27 Feb2018

Si è svolto sabato 24 Febbraio tra Satriano di Lucania e Sant'Angelo le Fratte, il "Corso di rilievo topografico ipogeo con metodo tradizionale" che ha visto la partecipazione di speleologi lucani, campani, pugliesi,calabresi e veneti.

L'iniziativa rientra nell'ambito delle attività didattiche e formative della Commissione Nazionale Scuole di Speleologia della Società Speleologica Italiana , il Cpmitato Esecutivo Regionale Campania, Molise e Basilicata con la collaborazione della Scuola di Speleologia lucana. 

Il corso ha ricevuto il patrocinio gratuito da parte delle amministrazioni comunali dei due Comuni interessati oltre che dall'Ordine dei Geologi di Basilicata, della Federazione Speleologica Campana e di quella Pugliese. 

Nel corso dell'anno seguiranno altre giornate che approfondiranno interessanti aspetti della speleologia.

Categorie: 
Condividi: